Perché provare gli alimenti ricchi di sostanze fitochimiche per migliorare la vista?

Composizione con varietà di ingredienti alimentari vegetariani.

Quando si tratta di migliorare la vista e mantenere una vista sana, gli studi di ricerca indicano che c'è una connessione tra la qualità della nostra dieta e la qualità della nostra salute visiva.

Comprendiamolo

Per esempio, gli studi indicano che le diete che mancano di frutta e verdura e includono una grande quantità di cibo spazzatura e cibi zuccherati tendono ad aumentare i rischi di malattie degli occhi come la degenerazione maculare, la cataratta e la retinopatia diabetica. D'altra parte, le diete ricche di cereali integrali, frutta, verdura e proteine sane come il tonno bianco, il pesce e il pollame aiutano ad abbassare significativamente i rischi di malattie degli occhi legate all'età.

Quando si parla di nutrizione per migliorare la vista, un termine particolare che probabilmente avete sentito menzionare molte volte è il termine fitochimico. Cosa sono le sostanze fitochimiche e che ruolo hanno nel proteggere e migliorare la salute della nostra vista?

Fitochimici

Si tratta di un'enorme selezione di composti chimici nelle piante che si trovano in un assortimento di alimenti diversi come frutta, verdura, cereali, legumi e noci. Questi composti chimici servono un assortimento di funzioni utili. Svolgono diversi ruoli nel corpo per quanto riguarda le proprietà di lotta contro le malattie.

Hanno anche un ruolo nel mantenimento di una buona salute generale. Queste sostanze chimiche naturali delle piante danno a frutta e verdura il loro colore verde, rosso e viola e diminuiscono i rischi di malattie come il cancro, aumentano il sistema immunitario del corpo, abbassano la pressione sanguigna e favoriscono una migliore salute del cuore.

Categorie

Le sostanze fitochimiche sono suddivise in 4 categorie principali. Queste includono i carotenoidi, i flavonoidi, l'acido ellagico e i composti di allium, (composti protettivi medicinali nelle piante che proteggono il cuore e il sistema immunitario che si trovano in cipolle, scalogni, erba cipollina e aglio). Oltre ai loro benefici generali per la salute, la suddivisione delle sostanze fitochimiche conosciute come carotenoidi gioca un ruolo significativo nel migliorare la vista e proteggere la salute degli occhi. Alcuni tipi di carotenoidi contengono beta carotene, licopene, luteina e zeaxantina.

  • Beta Carotene: Il beta carotene che è un precursore della vitamina A ha un ruolo nel proteggere la superficie degli occhi (la cornea) dalle malattie batteriche. La vitamina A, insieme ad altri nutrienti che stimolano la vista come la vitamina C, E, lo zinco e il rame, riduce i rischi di disturbi della vista legati all'età.
  • Licopene: Questo è il pigmento che dà ai pomodori il loro colore rosso. La ricerca scientifica indica che il licopene, se accoppiato con altri nutrienti che supportano la vista come la luteina e la zeaxantina, potrebbe effettivamente ridurre i rischi di degenerazione maculare legata all'età e la cataratta negli occhi che invecchiano.
  • Luteina e zeaxantina: Questi antiossidanti giocano insieme un ruolo nel filtrare la luce blu dannosa della luce solare e agiscono come occhiali da sole naturali per proteggere la vista. Le concentrazioni di questi antiossidanti sono presenti ai massimi livelli nelle cellule degli occhi più di qualsiasi altra regione del corpo. Pertanto, giocano un ruolo come forti antiossidanti nel prevenire le malattie che causano cellule radicali liberi dagli occhi che causano danni alle cellule sane. Il loro ruolo nel ridurre le malattie degli occhi legate all'età come la degenerazione maculare e la cataratta è stato documentato in studi di ricerca scientifica.

Conclusione

Le sostanze fitochimiche sono un'enorme selezione di composti chimici che combattono le malattie nelle piante e forniscono molti benefici diversi per la salute. Questi includono una diminuzione delle malattie cardiovascolari, benefici per il sistema immunitario e una diminuzione dei disturbi della vista legati all'età. Aggiungendo fonti alimentari di questi sani composti vegetali nella nostra dieta, stiamo facendo qualcosa di buono per la nostra salute generale, proteggendo anche la nostra preziosa vista.

 

Articolo precedenteCosa dovresti sapere sulla carenza di vitamina D?